Book 1 of File JE60754 saga

L’ombra del Serpente

Si dice che ciascuno abbia il proprio destino inciso nel nome. Per questo non ho mai smesso di riscrivere il mio tra le pieghe del Tempo e del Mito.

Disponibile in formato ebook e cartaceo su Amazon

ISBN ebook: 978-1-922474-12-4

ISBN cartaceo: 978-1-922474-11-7

Editore: Mango Hill Books

3,99
13,99
[…] bisogna dire che solo Dio è l’autore di tutti i movimenti presenti al mondo, in quanto esistono, e in quanto sono rettilinei; ma sono le diverse disposizioni della materia a renderli irregolari e curvi. Allo stesso modo, i teologi ci insegnano che Dio è l’autore di tutte le nostre azioni, in quanto contengono qualche bontà; ma che sono le diverse disposizioni della nostra volontà a renderle viziose.
Cartesio, Il mondo, capitolo VII
TRAMA

Cairo, gennaio 2011. Nell’instabile scacchiere politico del suolo egiziano durante la primavera araba, il mondo assiste impotente alle immagini del fumo che si innalza dal Museo Archeologico. Ma il clamoroso furto perpetrato nelle sale che custodiscono i reperti di Tutankhamon nasconde un segreto più grande e temibile. Chi sono le misteriose pedine che si muovono in una scia di omicidi, disposte a tutto pur di entrare in possesso della rivelazione celata nel file JE60754?

Storia, avventura e thriller si mescolano in una vicenda che si snoda attraverso il tempo, dalla corte del tetrarca di Galilea Erode Antipa fino alla Costantinopoli del basileus Manuele II. Tra santi e peccatori – ora al seguito dei crociati di Sigismondo d’Ungheria, ora di mercanti di schiavi, cavalieri e spie – il racconto di un viaggio millenario intrapreso solo per amore. E per sete di vendetta.

ESTRATTO

Con un ruggito di rabbia, Erodiade scostò bruscamente la figlia da sé. Nel volto distorto dalla furia non vidi alcuna ombra del pianto simulato fino un attimo prima.
«Filippo mi getterà in mezzo a una strada, sempre che non voglia uccidermi per sbarazzarsi di me in modo definitivo. E anche di te, piccola stupida!» sibilò contro la figlia, additandola. «Non essere ingenua,» proseguì avanzando rabbiosa verso di lei, «credi che lui non disprezzi anche te? Anche tu l’hai tradito, abbandonandolo. Oh, no… non mi guardare con quegli occhi da animale scannato, ora. Fai tante storie per danzare di fronte a un re e alla sua corte, ma sai cosa fanno alle ragazzine senza casa nelle sudice vie popolane?» Salomè, sbiancata in volto, indietreggiava mentre la madre la incalzava afferrandole la mandibola. «Passeresti da essere la promessa sposa del tetrarca dell’Iturea e della Traconia alla cagna dei soldati in un bordello!»
Erodiade lasciò andare la presa solo quando la figlia fu con le spalle al muro, priva di resistenza. Un sorriso di soddisfazione le attraversò il volto quando fu certa, dagli occhi bassi e silenzio di lei, di aver vinto.
«Ora sai cosa fare» concluse asciutta. «Vai dal re e proteggi il futuro di tua madre. E te stessa.»
Le afferrò un braccio e, strattonandola, ritornò verso il salone delle donne.
«Mie signore» esordì non appena varcò la soglia, richiamando su di sé l’attenzione delle convitate. «La mia splendida figlia ha conquistato la benevolenza del sovrano che le ha così promesso un dono.»
Schiamazzi di esultanza si sollevarono dalle donne che batterono coppe e vasellame in segno d’approvazione.
Lasciato il braccio della figlia, Erodiade avanzò verso il desco spaziando con lo sguardo in cerca di qualcosa. Individuato un largo vassoio d’argento lavorato, lo afferrò e ne rovesciò il contenuto a terra, senza cura. Melograni rotolarono sulle lastre di pietra come piccole palle lanciate per gioco da un bambino.
«Tieni, mia cara,» disse, porgendolo alla figlia. «Questo ti servirà per ricevere ciò che ti spetta.»

L'opera è ben sostenuta da una scrittura elegante e avvincente, in grado di cambiare efficacemente registro espressivo nel descrivere scene d'azione ambientate ai giorni nostri, scene storiche, con ricostruzioni verosimili e dialoghi pertinenti.
Extravergine d'autore. La migliore selezione dei libri indipendenti
Associazione culturale
Leggere un libro come quello della Giustiniani è un incanto per la mente. Ricco di colpi di scena - ma anche dotato di storia, di poeticità e di significato - rende il mestiere della blogger ricco di soddisfazioni.
Les fleur du Mal
Blog letterario
Tovata originale, magnificamente trasposta.
Infiniti Mondi
Blog letterario
L’ombra del Serpente” è un romanzo sorprendente. Nel senso stretto della parola: è una continua sorpresa per il lettore.
Passione lettura
Blog letterario

Additional information

Formato

Ebook, Cartaceo

Category ,
Tags , , , , , , ,